ANCORA 100 ANNI DI PELLICOLA


La pellicola sappiamo che oramai ha i giorni contatti. Anzi, ad essere precisi “aveva”.
Si perché lo storico marchio di pellicole Made in Italy FERRANIA per non morire si è affidata alla unica e vera fonte di salvezza che sta portando buoni frutti (tranne alcune circostanze delle quali mi piacerebbe poi parlare). Il Crowdfunding.

È apparsa infatti un po di tempo fa sulla famosa piattaforma di crowdfunding Kickstarter una procedura per la quale la Ferrania chiedeva finanziamenti agli estimatori per non fermare la produzione.

Un successone. Furono richiesti 250.000$ ma la ricerca fondi si è chiusa il 29 ottobre con ben 322.420$.

Bene. Negli ultimi giorni stanno circolando voci che a brevissimo la produzione riprenderà e, oltre ad aver rimesso in funzione una macchina che da lavoro, hanno anche accontentato i più esigenti estimatori della fotografia che già disperavano al pensiero dello smaltimento di scorte rullini prodotti.

Per i prossimi 100 anni possiamo stare tranquilli.

Taggato con: